Udinese, ora serve continuità

Udinese, ora serve continuità

La situazione in casa bianconera

di Redazione

UDINE – La vittoria ottenuta ieri pomeriggio contro il Chievo rappresenta un’enorme boccata d’ossigeno per l’Udinese e per mister Davide Nicola. Tre punti pesantissimi nonostante una prestazione poco brillante, che permettono ai bianconeri di agganciare la Spal al quindicesimo posto in classifica con ventidue punti.

CONTINUITA’ – Adesso, però, serve continuità: il prossimo impegno andrà in scena il 3 marzo, di nuovo alla Dacia Arena, contro il Bologna. La partita con la Lazio, che doveva giocarsi il 25 febbraio, è stata rinviata a data da destinarsi per l’impegno in Coppa Italia dei biancocelesti, per cui l’Udinese ha due settimane di tempo per preparare la prossima sfida. Con i felsinei sarà un vero e proprio scontro diretto per la salvezza, da non fallire sia per evitare di ritrovarsi in grossi guai, sia per dare seguito alla vittoria di ieri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy