Ufficiale: Zamparini non è più presidente del Palermo

Ufficiale: Zamparini non è più presidente del Palermo

Il patron friulano ha rassegnato le dimissioni. Il nome del sostituto, chiamato a riportare il club rosanero in Europa con un programma a medio termine, verrà comunicato entro due settimane

Commenta per primo!

Colpo di scena in casa Palermo. Da questa sera, infatti, Maurizio Zamparini non è più presidente. Il patron friulano aveva già rivelato le sue intenzioni nel corso della passata stagione, conclusasi con una sofferta salvezza che oggi appare quasi impossibile, e ora la decisione è diventata ufficiale.

Il Presidente Maurizio Zamparini – si legge sul sito del club siciliano – comunica di aver rassegnato le dimissioni dalla carica di Presidente del Palermo Calcio. Entro quindici giorni verrà nominato il nuovo Presidente, che verrà presentato a Palermo in conferenza stampa. Il nuovo Presidente è membro e rappresentante di un fondo anglo-americano, che si è contrattualmente impegnato ad investire nei progetti del Gruppo Zamparini con priorità iniziale negli investimenti del Palermo Calcio e negli impianti sportivi da realizzare a Palermo, ovvero lo stadio ed il centro sportivo. Obiettivo degli investitori sarà riportare il club nella posizione che la città merita, quella europea, con un programma di 3-5 anni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy