Zamparini: Il momento è di grande difficoltà

Zamparini: Il momento è di grande difficoltà

Il presidente del Palermo, Zamparini, commenta l’arrivo di Schelotto in panchina, considerandolo l’uomo giusto in un momento di difficoltà, come lui stesso afferma

Commenta per primo!

Per Schelotto siamo alle prese con la burocrazia. Stiamo facendo il tesserino in Uefa e Figc, in piu’ il passaporto comunitario“. Lo ha dichiarato il presidente del Palermo Maurizio Zamparini al termine del summit di questa mattina allo stadio Barbera con l’allenatore Guillermo Barros Schelotto e il ds Manuel Gerolin. “Il momento e’ di grande difficolta’. Schelotto ha gia’ parlato con Burdisso del Genoa che conosce molto bene perche’ giocavano assieme nel Boca e lui stesso gli ha detto che il Palermo e’ una squadra diversa da quella che si e’ vista in campo domenica. Lui e’ entusiasta e deciso e’ qui per iniziare un percorso per diventare un allenatore di qualita’, sa quanto sia importante l’assetto mentale“.

Mijatovic? Zamparini dice: “Non c’e’ nessuna trattativa. Fa parte del mio gruppo di amici e mi ha proposto una collaborazione che accetto volentieri. Verra’ in questi mesi per vedere com’e’ organizzato il Palermo, mi auguro che diventi anche lui un nostro dirigente. Ma i possibili nuovi investitori saranno persone vicine a me, non a lui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy