Zamparini: Il Palermo impari da Frosinone e Carpi

Zamparini: Il Palermo impari da Frosinone e Carpi

Il friulano Maurizio Zamparini torna a tuonare: “Il modo di giocare di Iachini non lo approvo in maniera assoluta”

Commenta per primo!

Maurizio Zamparini è tornato a parlare del suo Palermo in una fase delicatissima del campionato col Frosinone che ora dista un solo punto addietro, come riporta Mediagol.it. “Il modo di giocare di Iachini non lo approvo in maniera assoluta. Deve capire che il Palermo deve giocare a calcio, noi non stiamo giocando a calcioIo non voglio fare business col calcio, ma quanto meno vedere che la mia squadra ci giochi. Che il Palermo impari da Frosinone e Carpi“, aggiunge il patron durante un intervento a Radio Goal“Proprio oggi mi sono fatto dare il monte stipendi dei ciociari e dei biacorossi. Loro guadagnano 5-6 milioni in tutto, noi 35. Io lo dico ai miei giocatori, so che non si vergogneranno, perché i calciatori sono fatti così: non si vergognano, assolutamente, pensano solo ai soldi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy