Zamparini: “Palermo-Udinese è una gara come le altre”

Zamparini: “Palermo-Udinese è una gara come le altre”

“L’esonero di Delneri? Non ricordo proprio bene, forse lo condannarono i risultati”

Commenta per primo!

Palermo-Udinese è, come sempre, anche la sfida personale di Maurizio Zamparini che al Corriere dello Sport confida le sue emozioni: “E’ una gara come le altre, non mi ha mai eccitatoDa ragazzino, quando giocavo da attaccante nel campetto del paese e fino ai venti, venticinque anni tifavo Udinese. Adesso io sono il Palermo e se arriva l’Udinese è come affrontare il Verona o l’Atalanta”.

Su Pozzo aggiunge che “loro vivono all’interno della società e stanno sempre in sede. E fanno dell’Udinese una vera e propria attività. Io vado a Palermo raramente, per me il Palermo è passione”.

A Palermo torna anche Delneri, altro allenatore ‘divorato’ da Zamparini: “L’esonero di Delneri? Non ricordo proprio bene, forse lo condannarono i risultati. Mi è rimasta l’impressione di una persona molto per bene e di un ottimo allenatore, peraltro sempre stimato, tanto che lo avevamo contattato per il dopo-Iachini“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy