Zamparini: “Venderò il Palermo. Ventura farà meglio di Conte”

Zamparini: “Venderò il Palermo. Ventura farà meglio di Conte”

Maurizio Zamparini a 360 gradi. Sul Palermo conferma la fiducia Ballardini e la volontà di cedere il club. Sulla nazionale scommette su Ventura

Commenta per primo!

Abbiamo fatto una riunione con Foschi e Corti, il suo osservatore molto bravo, abbiamo gia’ delineato la squadra dell’anno prossimo, stiamo gia’ cercando i 6-7 giocatori che ci servono, lavoriamo senza fretta“. Cosi’ Maurizio Zamparini incontrando i giornalisti al Barbera. Il patron del Palermo ribadisce che non ci sono dissidi tra l’attuale tecnico Ballardini e Foschi: “Non va d’accordo con Ballardini? Non lo ha mai detto, io sono in contatto con lui diverse volte al giorno, abitano a 10 km di distanza e non e’ vero, stanno lavorando insieme per costruire la squadra. Hanno avuto dei dissidi che hanno risolto. Ho preso un direttore sportivo che mi mancava da anni che e’ responsabile del settore tecnico e col quale dialoghero’, non ho bisogno di dialogare con l’allenatore direttamente. Ballardini ha fatto bene, conosce la squadra“.

Zamparini conferma la volonta’ di volere cedere il Palermo: “Ho due incontri in settimana, la riunione di oggi e’ stata in societa’ per preparare il budget degli anni prossimi sia la situazione patrimoniale del Palermo“.

Poi chiude con una battuta sull’Italia: “Ventura nuovo ct? Fara’ meglio di Antonio Conte. Ventura e’ un ottimo allenatore per la nazionale. Conte invece ha fatto bene ad abbandonare la Nazionale, d’altronde non e’ un gestore“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy