Serie B: Il giudice sportivo

Serie B: Il giudice sportivo

Commenta per primo!

Tre turni a Marco Moscati del Livorno, due a Davide Biraschi dell’Avellino ed Osarimen Ebagua del Como. Lo ha deciso il Giudice della serie B Emilio Battaglia esaminando le gare dell’ultimo turno della cadetteria. Moscati paga “per avere, al 33° del secondo tempo, rivolto un epiteto insultante ad un Assistente; per avere inoltre, mentre usciva dal terreno di giuoco, proferito espressioni blasfeme”; Biraschi per “doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere, all’8° del secondo tempo, all’atto del provvedimento di espulsione, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti del Quarto Ufficiale”; Ebagua per “per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco; per avere, al 31° del secondo tempo, all’atto del provvedimento di espulsione, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti di un Assistente”. Un turno a Da Costa, Signori (Novara), Ricci (Crotone), Gabionetta (Salernitana). Tra gli allenatori, squalifica per tre turni a Bertolone (Pro Vercelli) “per avere, al termine della gara, tentato di aggredire alcuni calciatori della squadra avversaria”. Tra le societa’, ammende ad Ascoli e Pescara (2.000 euro).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy