Vicenza, Marino: Condannati dagli episodi

Vicenza, Marino: Condannati dagli episodi

Pasquale Marino nel post partita di Pro Vercelli-Vicenza commenta così la sconfitta dei suoi: “…Chiudere il primo tempo sull’uno a zero poteva essere diverso. La reazione c’è stata, abbiamo cercato di recuperare la gara nella ripresa ma siamo stati sfortunati sull’episodio del due a zero. Affrontavamo un’avversaria che veniva da un periodo negativo, ha avuto una scossa emotiva con il cambio tecnico. Gli episodi ci hanno condannato e l’autogol ha messo la partita in salita. Ci dispiace perché era una partita che potevamo certamente recuperare, non abbiamo concretizzato le opportunità ma la squadra ce l’ha messa tutta Il Vicenza ha giocato come al solito, abbiamo commesso qualche errore e ci siamo fatti trovare impreparati sul gol. Può capitare ma l’episodio ha ri. altato l’aspetto della partita e loro si sono chiusi ancora di più. La squadra non ha mai mollato e ci ha provato sino alla fine. Non siamo riusciti a recuperare, punteremo a rifarci e migliorare in certe situazioni di gioco. Ora il nostro intento è cambiare il trend casalingo e puntare alla prima vittoria interna. Il successo al Menti ci manca, ci prepareremo al meglio cercando sempre la prestazione”

Pro Vercelli-Vicenza 2-1

Reti: 26′ p.t. Marchi (PV), 43′ p.t. autorete Urso (V), 20’ s.t.  Raicevic (V).

Pro Vercelli (4-3-3)
Pigliacelli, Germano (dal 26’ s.t. Berra), Coly, Legati, Scaglia, Ardizzone, Scavone, Matute, Di Roberto, Marchi (dal 39’ s.t. Beretta), Sprocati (dall’11’ s.t. Mustacchio).
A disposizione: Melgrati, Bani, Gatto, Emmanuello, Beltrame, Filippini.
All. Foscarini.

Vicenza (4-3-3)
Vigorito, El Hasni (dal 24’ s.t. Gagliardini), Rinaudo, Mantovani, D’Elia, Vita (dal 17’ s.t. Gatto), Urso, Cinelli, Galano (dal 39’ s.t. Pettinari), Raicevic, Giacomelli.
A disposizione: Marcone, Pazienza, Sbrissa, Pinato, Bianchi, Modic.
All. Marino.

[sportspress_tv uuid=”1fm8f9yinjj0c1hnu7gkzafuje” size=”large”]

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy