Spagna: 30 arresti per morte tifoso

Spagna: 30 arresti per morte tifoso

Commenta per primo!

Una trentina di ultrà sono stati arrestati in Spagna, con l’accusa di avere partecipato all’aggressione omicida del tifoso galiziano, Francisco José Romero, 43 anni, che ha perso la vita negli scontri fra tifosi dell’Atletico Madrid e del Deportivo La Coruna, prima della partita della Liga, il 30 novembre. Fra loro ci sarebbero anche le due persone che materialmente lo hanno ucciso. Secondo fonti investigative citate dall’Efe, gli arresti sono stati eseguiti a Madrid e nelle province vicine. (Ansa)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy