Spari bus Fenerbahce, stop 7 giorni al campionato

Spari bus Fenerbahce, stop 7 giorni al campionato

Sospensione per una settimana del campionato turco. E’ questa la decisione presa dalla federcalcio dopo la notte di paura di sabato scorso quando l’autobus del Fenerbahce, di ritorno dalla trasferta di Rizespor, Trebisonda, è stato assaltato da un gruppo armato che ha fatto fuoco contro il mezzo ferendo gravemente l’autista. Il club di Istanbul che aveva chiesto la sospensione del campionato ha aggiunto che non scenderà in campo finché gli autori dell’attentato non saranno arrestati.
Intanto in Turchia aumenta la violenza in ogni settore: dal terrorismo, al problema con i curdi e il calcio – evidentemente – non è immune.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy