Trapianto di fegato per l’ex portiere del Cile, Rojas

Trapianto di fegato per l’ex portiere del Cile, Rojas

L’ex portiere della nazionale di calcio cilena, Roberto Rojas, è stato sottoposto oggi con successo a un trapianto di fegato all’ospedale Albert Einstein di San Paolo, in Brasile. Lo fa sapere lo stesso nosocomio. Rojas, 57 anni, ha avuto una carriera polemica, in particolare per un episodio accaduto al Maracanà di Rio de Janeiro durante l’incontro decisivo per l’ammissione al mondiale di Italia ’90. L’estremo difensore finse di essere rimasto ferito da un bengala lanciato dalle tribune e caduto nei pressi della sua porta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy