Turchia: Emre aggredito da ultras del Besiktas

Turchia: Emre aggredito da ultras del Besiktas

Turchia sempre più violenta. Il capitano del Fenerbahce (il cui pullman fu colpito in un agguato) Emre Belozoglu è stato coinvolto in uno scontro con un gruppo di tifosi del Besiktas sul traghetto che lo stava conducendo nell città di Bursa, 200 chilometri a sud di Istanbul. Lo riferiscono media locali.  “Mi hanno circondato e insultato. Quindi sono sceso e li ho affrontati. Ho sporto denuncia nei loro confronti”, ha raccontato Emre.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy