Brexit: Il Regno Unito fuori dall’Unione Europea

Brexit: Il Regno Unito fuori dall’Unione Europea

Gran Bretagna fuori dall’Ue. Sky ipotizza dimissioni Cameron. Contrari all’Ue sono attorno al 51,5%. Farage, ora oso sognare Gb indipendente

Commenta per primo!

Vince la Brexit al referendum: è la stima della Bbc quando mancano ormai poche decine di circoscrizioni ancora da scrutinare e il Leave è al 52%, con quasi un milione di voti di vantaggio. Con questo voto, la Gran Bretagna si prepara ad uscire dall’Unione Europea.

Questa è la vittoria che significa un nuovo giorno dell’indipendenza per il nostro Paese. E’ l’alba di un Regno Unito indipendente”. Lo ha detto il leader euroscettico dell’Ukip Nigel Farage, dando per scontata una vittoria del Leave. “Se il Leave vince, il premier David Cameron si deve dimettere “immediatamente. E’ arrivato il momento di liberarci da Bruxelles”, ha aggiunto. Quella che si profila per la Brexit, secondo il leader dell’Ukip, Nigel Farage, è “una vittoria della gente vera, una vittoria della gente ordinaria, una vittoria della gente per bene. Abbiamo lottato contro le multinazionali, le grandi banche, le bugie, i grandi partiti, la corruzione e l’inganno. Credo che ora Leave vincerà”.

La vittoria, ha detto, “ci farà lavorare tutti insieme” e ci farà abbandonare la bandiera dell’Ue e Bruxelles. “Il 23 giugno passerà alla storia come Independence Day”, ha concluso.

(ANSA)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy