Douglas Santos parole dolci per l’Udinese: “Sempre grazie”

Douglas Santos parole dolci per l’Udinese: “Sempre grazie”

E’ grazie all’Udinese se oggi Douglas Santos è diventato il miglior terzino brasiliano: lo afferma lui stesso raccontando come in bianconero abbia imparato molto

Commenta per primo!

Douglas Santos all’Atletico Mineiro si è aggiudicato il titolo di miglior terzino sinistro brasiliano del 2015, a suggellare una crescita che l’ha portato anche nella nazionale verdeoro. L’x Udinese non dimentica però la sua vecchia squadra: “Qui il calcio è molto diverso rispetto all’Italia – afferma a Uol esporte -. Quando sono andato all’Udinese ho imparato molto. Sono tornato  diverso, ho imparato ad attaccare meglio, cosa che prima non facevo. Quando sono stato preso dall’Udinese sapevo difendere, ma non attaccare, ma in Friuli ho imparato a variare. Ringrazierà sempre tutto lo staff del club bianconeri, dal momento che mi hanno aiutato molto per diventare il buon giocatore che sono oggi“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy