Nuovo Ct, Tavecchio riflette, ma Guidolin è in ascesa

Nuovo Ct, Tavecchio riflette, ma Guidolin è in ascesa

Tavecchio non si sbilancia sul futuro CT, ma intanto il nome di Francesco Guidolin appare sempre più una candidatura forte

Commenta per primo!

Il presidente della Figc Carlo Tavecchio annuncia una “pausa di riflessione” prima di scegliere il successore di Antonio Conte alla guida della Nazionale italiana dopo i prossimi Europei. “Voglio prendere una pausa di riflessione – ha detto alla presentazione della VI edizione del Premio ‘Enzo Bearzot’ -, non vogliamo precorrere i tempi, abbiamo dalla nostra proprio il tempo in quanto andremo agli Europei“.

Ma intanto il nome di Francesco Guidolin sembra in ascesa. Il tecnico di Castelfranco non ha fatto mistero sul fatto che gli piacerebbe guidare la Nazionale, ma nello stesso tempo ha anche affermato che la Premier lo affascina. Sta di fatto che lo Swansea sta comunque guardandosi intorno e pare aver sondato  l’ex Liverpool Rodgers per il prossimo anno.Più di un indizio sul fatto che a fine stagione le strade del club gallese e del tecnico italiano potrebbero dividersi. Ma non ci sono attriti, la scelta pare sia quasi cautelativa, nel senso che gli Swans da settimane hanno capito che Guidolin è un candidato forte per l’Italia.

Le alternative non sono più molte: Di Biagio piace, ma appare ancora inesperto, De Biasi è legatissimo alla nazionale albanese, Donadoni alla panchina del Bologna. E gli altri nomi fatto non convincono per un motivo o l’altro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy