Prandelli: Il Napoli ha compromesso la stagione a Udine

Prandelli: Il Napoli ha compromesso la stagione a Udine

L’ex Ct parla della sua voglia di tornare ad allenare, mentre sul campionato ha le idee chiare: il Napoli perdendo a Udine ha compromesso tutto

Commenta per primo!

Cerchiamo di trovare degli spazi per non pensare al lavoro e fortunatamente ho anche altri interessi, pero’ ho voglia di ricominciare ad allenare“. Cesare Prandelli, ospite di Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete”, confessa di voler tornare presto in panchina e intanto continua a osservare il calcio dall’esterno. A partire dal campionato. “Dobbiamo dire tutti grazie al Napoli che ci ha fatto sognare e gioire. Quando ci sono squadre che lottano per un grande obiettivo e rimangono appaiate per mesi e mesi e’ meraviglioso per questo sport e ci auguriamo che l’anno prossimo ci saranno anche altre squadre a lottare in vetta. Questo campionato e’ ancora tutto da giocare, ma il Napoli credo che a Udine abbia compromesso un po’ la stagione, c’era una situazione strana, ho visto la squadra nervosa e non so cosa sia successo pero’ ho visto la partita e il Napoli in quella gara e’ stato davvero troppo nervoso. Cosa ha in piu’ la Juventus? L’abitudine a rimanere per tanti mesi in vetta ed essere costretto ogni domenica a dare una risposta importante. Dall’inizio i tifosi del Napoli hanno sognato e questa responsabilita’ forse ha logorato. O forse no, forse solo una partita ha compromesso la stagione“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy