Squinzi attacca: “Che tristezza vedere partite come Inter-Udinese”

Squinzi attacca: “Che tristezza vedere partite come Inter-Udinese”

“Vedere partite come Inter-Udinese in cui erano presenti 22 stranieri in campo fa tanto male “, ha detto il patron del Sassuolo, Squinzi, da sempre in campo per valorizzare gli italiani

Commenta per primo!

Il Sassuolo made in Italy vola in Europa, l’Udinese multinazionale si salva per il rotto della cuffia. Giorgio Squinzi, presidente degli emiliani, si è scagliato ancorata volta  contro i vertici del calcio italiano per difendere i calciatori nostrani: «Il calcio è gestito da una serie di alleanze, gente come Lotito è troppo influente. Vedere partite come Inter-Udinese in cui erano presenti 22 stranieri in campo fa tanto male e non sono affatto d’accordo con questa politica», ha concluso Squinzi. E i risultati sembrano dargli ragione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy