Ulivieri: “Giusto chiedere di cominciare il 13 agosto”

Ulivieri: “Giusto chiedere di cominciare il 13 agosto”

“Sono preoccupato che fra i nuovi giovani italiani ci siano pochi difensori. Abbiamo la fortuna di avere un portiere, Donnarumma, ma importiamo difensori ed esportiamo attaccanti. Un qualcosa di diverso rispetto alla nostra storia. Abbiamo bisogno di riassettarci”

Commenta per primo!

“E’ la Lega che deve decidere un eventuale inizio anticipato del prossimo campionato visto che sono gli organizzatori del torneo. Se c’e’ un occhio di riguardo per questa Nazionale che e’ in una fase di ricambio, meglio. La richiesta di Ventura mi pare giusta”. Cosi’, all’Agenzia Italpress, il presidente dell’Assoallenatori, Renzo Ulivieri, commenta la richiesta del ct azzurro di anticipare il prossimo campionato di almeno due settimane per preparare al meglio la gara di qualificazione mondiale contro la Spagna. Ulivieri non si e’ poi lasciato entusiasmare dal rotondo successo di Vaduz. “Giocavamo contro dei dilettanti…Non e’ una gara valutabile. Mi sembra che a un certo non abbiamo neanche voluto infierire e mi e’ sembrato anche giusto. Contro la Germania domani sera mi aspetto una buona prestazione. E’ chiaro che con un cambio di allenatore stanno cambiando anche alcuni concetti di gioco e quindi vediamo. Stanno arrivando giocatori nuovi, importanti, giovani, c’e’ un altro ricambio importante, non in atto ma sta cominciando. La forza di questa squadra erano e sono i Buffon, i Bonucci, i Chiellini ed i Barzagli, che tengono ancora, ma noi dobbiamo anche pensare al futuro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy