Zoff esce dalla clinica: “Il peggio è oramai alle spalle”

Zoff esce dalla clinica: “Il peggio è oramai alle spalle”

Dino Zoff dopo 40 giorni di ospedale a causa di una infezione virale torna finalmente a casa

Commenta per primo!

La grande paura è alle spalle. Dino Zoff è stato dimesso dalla clinica dove da qualche settimana era stato ricoverato e passerà il Natale a casa.  “Il peggio è ormai alle spalle, adesso sto meglio e ringrazio tutti per la vicinanza dimostratami“, ha affermato l’ex portiere della nazionale italiana.

Zoff è stato  ricoverato per circa quaranta giorni a causa di un’infezione virale, che gli ha procurato serie difficoltà a camminare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy