Zeman: Il sistema è ancora malato

Zeman: Il sistema è ancora malato

Per l’undicesima puntata di Man of the Match, come riporta Corriere.it, Zdenek Zeman presenta il derby Roma-Lazio, a lui caro perché lo ha giocato per entrambe le sponde, dal suo “esilio” di Lugano. Dove allena da luglio e dice di «avere trovato la pace». E da lì non risparmia critiche in tutte le direzioni. Il doping? «C’è ancora, anche se non lo riconoscono ufficialmente». Calciopoli? «Il sistema è ancora malato, vedi le scommesse con cui le società trovano i soldi che non hanno». La Juve? «C’è l’avevo con i suoi dirigenti, non con la squadra di cui sono sempre stato tifoso». Tavecchio: «Gli hanno teso una brutta trappola, ma certe cose non doveva dirle».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy