Zico si candida alla presidenza FIFA

Zico si candida alla presidenza FIFA

La notizia è una di quelle che potrebbero cambiare le sorti del calcio e sicuramente molti tifosi la appoggeranno in piano. Zico potrebbe candidarsi alla presidenza della FIFA.
Dopo le dimissioni annunciate da Sepp Blatter, il Galinho sulla sua pagina Facebook ha annunciato che potrebbe correre per la poltrona da numero uno del calcio: “Perchè no? – ha scritto – . La mia vita è sempre stata legata al calcio. E’ una passione che che ho sempre trattato con serietà e rispetto, in Brasile e in altri Paesi. Penso che il calcio venga prima della politica – afferma – . Non ho ancora sostenitori – aggiunge – ma se la corsa è aperta a tutti, potrei diventare un candidato”.

Zico ha già fatto ‘politica’: è stato, infatti, ministro brasiliano dello sport all’inizio degli anni ’90.
Il Galinho, ricordiamo, è ancora legato affettivamente a Udine: l’intervento via Skype alla serata al club a lui dedicato il mese scorso ha riscontrato emozione e apprezzamento infinito.
Questa notizia susciterà certamente entusiasmo per chi ama il calcio e vorrebbe alla presidenza del massimo organismo calcistico un rappresentante carismatico e che a questo sport ha regalato tanto, non solo in campo.

Zico, 62 anni, attualmente è allenatore dell’ Indian club Goa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy