Con Perica out Maxi Lopez “vede” una maglia da titolare

Con Perica out Maxi Lopez “vede” una maglia da titolare

Un infortunio che apre nuove prospettive per il reparto avanzato in vista della sfida di domenica contro il Genoa

di Paolo Minotti

“Elongazione all’adduttore della coscia destra” questo l’esito degli esami effettuati ieri da Stipe Perica.

Un infortunio che terrà fuori il giovane attaccante croato per un paio di settimane e che apre nuove prospettive per il reparto avanzato in vista della sfida di domenica contro il Genoa. Dipenderà molto dalle scelte che Delneri effettuerà, se giocare con una punta centrale, ruolo ideale di Maxi Lopez, e due larghe, il che prevederebbe l’utilizzo di uno tra Matos ed Ewandro o le due punte, nel qual caso l’argentino o Bajic faranno coppia con Lasagna.

Ovviamente c’è grande attesa per vedere all’opera l’ultimo acquisto di casa Udinese, per capire in quali condizioni fisiche reali sia e quale apporto possa effettivamente dare all’attacco bianconero e al gioco della squadra. Una cosa è certa gli occhi saranno puntati tutti su di lui, dovesse partire titolare o entrasse a gara in corso. Tante cose sono state dette sul suo conto, belle,brutte, probabilmente di più quelle brutte, ironiche,esagerate. Esagerate sicuramente, da una parte e dall’altra, da chi lo ha accolto come il risolutore di tutti i problemi e sicuro marcatore implacabile, a chi lo ritiene completamente inadatto per l’Udinese.

Una via di mezzo, probabilmente, si potrebbe considerare già come un buon traguardo, per lui e per la squadra. Da domenica non ci sarà più spazio per le supposizioni, la parola passa definitivamente al campo e con Perica out per infortunio, Maxi Lopez “vede” una maglia da titolare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy