Crediamo in voi !!

Crediamo in voi !!

Un po’ di tranquillità questa settimana in casa Udinese, che nasce da più segnali: il compito dei bianconeri ora è non deludere

La vittoria sul Verona, il clima disteso di questi giorni, l’entusiasmo per il nuovo modulo, fanno presagire ad un buon approccio per la trasferta di Frosinone.
Insomma, le sensazioni sono buone, ora non deludeteci.

In settimana Colantuono ha continuato a lavorare sul 4-3-3 e nell’amichevole del giovedì contro la primavera ha confermato nel primo tempo la formazione iniziale contro gli scaligeri, dando segnali di voler dare continuità sia al nuovo progetto sia ai giocatori dell’ultima vittoria.

Ma segnali importanti arrivano anche da Balic, il giovane croato si sta inserendo rapidamente, grazie all’enorme potenziale tecnico che lo facilitano in tutto questo, e se anche al momento non partirà tra i titolari, bisognerà trovargli al più presto una collocazione idonea visto le importanti doti offensive.

Sarà fondamentale da parte del mister essere flessibile, anche cambiare faccia, all’occorrenza, per agevolare l’inserimento di questo ragazzo.
Un giocatore invece che è chiamato a confermarsi anche al Matusa è Bruno Fernandes.
Dal portoghese ci aspettiamo la definitiva svolta, e la sua conferma tra gli undici di partenza potrebbe essere la giusta spinta per trovare continuità e diventare finalmente un giocatore determinante. Anche per il futuro.

Comunque sia, si respira un’aria positiva, e questo è un bene, ed anche se si tratta di una trasferta difficile, l’occasione per chiudere il discorso salvezza è troppo importante, ma non solo, sarà anche l’occasione per dimostrare di avere carattere, coraggio e quelle qualità tecniche che finora sono rimaste nascoste.
Crediamo in voi !!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy