Finalmente l’Udinese è tornata

Finalmente l’Udinese è tornata

Dopo tanto tempo e tanto penare finalmente si é rivista la nostra cara vecchia Udinese. La bella vittoria in trasferta contro una squadra più debole, ma motivata a cercare a tutti i costi la vittoria è la conferma dei passi in avanti compiuti dalla squadra.

Commenta per primo!

Tre indizi fanno una prova, tre buone prestazioni condite da due vittorie nette e una sconfitta immeritata contro la Juventus sono quindi la prova che l’Udinese sembra essere tornata quella di un tempo. Ci sono volute più di tre stagioni e ben sei allenatori diversi, ma fnalmente la squadra é come deve essere: un mix di giocatori giovani e talentuosi condita da qualche giocatore esperto.

L’Udinese in queste ultime tre partite si é dimostrata finalmente una squadra grintosa, brillante e fantasiosa, che commette errori, ma è capace di non perdersi d’animo e continuare a giocare come vogliono l’allenatore e i tifosi. Questo 4-3-3 piace, ė frizzante, propositivo, e sette reti in tre partite lo confermano vista l’enorme fatica che faceva la squadra a segnare da molto tempo a questa parte. Anche la panchina fa il suo dovere, il turnover praticamente non si è sentito e finalmente giocano tutti con scioltezza. La presunta rinascita della squadra è merito di tutti, in particolare di Gigi Del Neri, che ha finalmente messo i giocatori a loro agio facendoli giocare nel loro ruolo e lasciandoli liberi di sfruttare le proprie caratteristiche migliori.

Certo tutto sommato sono solo tre partite, lunedì al Friuli dovremmo affrontare una squadra forte come il Torino che punta a tornare in Europa, dove bisognerá guardare più alla prestazione che al risultato. Tuttavia penso che dopo tanto tempo e tante delusioni è giusto per una volta esaltarsi, anche se solo per qualche giorno, e poter finalmente dire che l’Udinese è tornata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy