Grazie Gigi Delneri !!

Grazie Gigi Delneri !!

La vittoria sul Palermo è sua, del suo lavoro, delle sue scelte

Commenta per primo!

Non fosse arrivato lui, oggi non saremmo qui a festeggiare questa grande vittoria a Palermo, una vittoria che porta un solo nome, Gigi Delneri.

Il suo lavoro, la sua intelligenza, la sua esperienza, hanno fatto si che dopo solo tre settimane dal suo arrivo, l’Udinese abbia cambiato volto, atteggiamento, mentalità e gioco, e dove in una partita che ci ha visto andar sotto dopo appena 10 minuti di gioco per una incredibile cappella di Angella, è andato a vincerla in rimonta, come non succedeva da tempo. Sgarfando.

Sgarfando dai giocatori tutto quello che avevano, sgarfando Fofana dal dimenticatoio di Iachini, sgarfando Jankto, sgarfando anche Angella, nonostante un erroraccio, nato dall’arrugginimento in panchina, sgarfando soluzioni e idee ad ogni partita, come il reinserimento di Matos e lo spostamento a sinistra di Felipe.

L’Udinese è rinata, l’Udinese è viva, perchè il suo allenatore è vivo.

Questa vittoria è sua, del suo lavoro, delle sue scelte, ma finalmente è anche una vittoria dei giocatori, che non sono andati in difficoltà dopo lo svantaggio, che hanno continuato a giocare, lottando con grinta e coraggio, dando la chiara impressione di essere in partita, di volerla recuperare e poi di volerla vincere.

E allora grazie Gigi Delneri, grazie per essere tornato con noi, per aver riportato quella mentalità vincente che mancava da troppo tempo, per aver riportato entusiasmo, per aver ridato speranza e gioia a tutto il popolo bianconero, afflitto e depresso dalle gestioni precedenti.

Grazie Gigi !! Uno di noi

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy