Onorate la maglia, onorate i tifosi, onorate i nostri 120 anni di storia

Onorate la maglia, onorate i tifosi, onorate i nostri 120 anni di storia

Tutto è pronto, musica, sbandieratori, sfilate dei club bianconeri,vecchie glorie e forse qualche sorpresa dell’ultimo momento. Ma l’Udinese è pronta ?

Commenta per primo!

Tutto è pronto, musica, sbandieratori, sfilate dei club bianconeri, vecchie glorie e forse qualche sorpresa dell’ultimo momento. Ma l’Udinese è pronta ?

Le ultime feste allo Stadio Friuli non hanno certo lasciato un buon ricordo, seppure le premesse per una buona riuscita c’erano tutte, ma all’inaugurazione del nuovo Stadio Friuli contro la Juventus e all’addio di Totò Di Natale contro il Carpi, le uniche assenti ai due eventi sono state proprio l’Udinese e la vittoria, e ciò che ne è rimasto sono state le figuracce.

Lunedi sera contro il Bologna verranno festeggiati in campo i gloriosi 120 anni di storia bianconera compiuti il 30 novembre, così come riconosciuto dalla Lega Calcio, anche se per tutti la data di nascita è legata a quel famoso scudetto mai riconosciuto dell’ 8 settembre 1896.

Un traguardo prestigioso, di cui andare fieri, che va giustamente ricordato e celebrato, ma che va soprattutto onorato in campo con una prestazione superlativa, di carattere, di orgoglio, perchè chi scenderà in campo dovrà essere orgoglioso di indossare la maglia dell’Udinese, di difenderne i colori, di far parte di questa storia, come tutti i tifosi bianconeri.

Non vorremmo che ancora una volta l’invitato indesiderato, sia l’avversario ospitato di turno, perchè il Bologna, seppur arrivi da una serie di risultati non troppo positivi, ha un gioco collaudato, dei giocatori giovani interessanti ed un allenatore di tutto rispetto. Troppa sarebbe la delusione e lo smacco in caso di sconfitta ed una nuova spaccatura tra squadra e tifosi potrebbe crearsi.

Onorate la maglia, onorate i tifosi, onorate i nostri 120 anni di storia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy