Saranno le novità a dare la scossa contro il Genoa? Speriamo

Saranno le novità a dare la scossa contro il Genoa? Speriamo

Il mister sembra realmente intenzionato a dare una nuova fisionomia alla squadra,

di Paolo Minotti

Si preannunciano novità nella formazione che affronterà il Genoa, un po per necessità dovuta ad alcuni infortuni e alla forma approssimativa di qualche giocatore, un po per pura scelta tecnico-tattica di Delneri. Una ventata d’aria nuova potrebbe essere veramente salutare dopo il ristagno che si protrae dal raggiungimento della quota salvezza dello scorso campionato.

Il mister sembra realmente intenzionato a dare una nuova fisionomia alla squadra, ma non basterà solo cambiare modulo o introdurre due o tre giocatori, molto dipenderà se questi verranno messi nelle condizioni migliori per esprimersi, giocando nel ruolo a loro più adatto e congeniale. Stryger Larsen sarà uno di questi, il danese infatti verrà schierato al posto di Widmer ancora out, ponendo definitivamente fine a tutta quella serie di ripieghi utilizzando giocatori fuori ruolo e chiudendo una falla da troppo tempo rimasta aperta. Gli altri papabili ad una maglia da titolare sono Maxi Lopez, in pole position dopo il forfait di Stipe Perica e Antonin Barak, che ha ben impressionato a Ferrara, al posto di Fofana, non ancora al top. Ma attenzione anche ad un possibile utilizzo di Behrami al posto del francese o addirittura a quello di Hallfredsson, in questo caso si potrebbe parlare di una vera rivoluzione in mezzo al campo.

Saranno comunque scelte last minute, come quella di De Paul dietro le due punte, una soluzione più volte provata e che dà sicuramente più libertà d’azione all’argentino, svariando su tutto il fronte d’attacco.

Il Genoa metterà in campo tutti i suoi giocatori d’esperienza, specialmente a centrocampo, e dopo aver messo paura alla Juve per un tempo, proverà a rifarsi al Friuli. Juric difficilmente tradirà il suo 3-4-3, affidandosi a Lapadula per guidare l’attacco. Sarà una partita complicata, speriamo siano le novità a dare la scossa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy