Rugby: La Union Udine si conferma nel derby con Pordenone

Rugby: La Union Udine si conferma nel derby con Pordenone

Commenta per primo!

Una vogliosa Union Rugby Udine Fvg conferma i progressi messi in mostra la scorsa settimana a Venezia e batte la capolista Pordenone per 23-20 al termine di un derby molto combattuto. Le squadre si affrontano a viso aperto, ciascuna sfruttando i rispettivi punti di forza, cioè la linea dei trequarti per gli udinesi e la mischia per i naoniani. La mischia udinese, tuttavia, non sfigura nei confronti dei ‘cugini’ tanto che, proprio grazie a questa fase e alla pressione dei trequarti, gli udinesi prevalgono nella prima frazione di gioco. Sono, infatti, i break di Venier (man of the match) e di Mezzavilla, uniti alle efficaci penetrazioni di Cook, Marani e Toffoletti, a propiziare le due mete udinesi.

La prima viene messa a segno dall’ala Sabot ‎al termine di un’insistente azione a più fasi degli avanti. La seconda viene segnata dal ‘marine’ Cook con una penetrazione successiva a una touche. Entrambe le mete vengono trasformate dall’ottimo Stella, anche oggi infallibile al piede, elegante e ordinato. La prima meta del Pordenone ‎nasce, invece, da una rolling maul susseguente a una touche, schema nel quale gli ospiti sono notoriamente specialisti. Il primo tempo si chiude sul 17-15 per i padroni di casa.

La ripresa è appannaggio degli ospiti, ma la difesa udinese regge grazie all’ottimo lavoro delle terze linee Dolzan, Paolini e Passon e dell’ordine dettato dal mediano di mischia Piani. I pordenonesi, infatti, riescono a marcare solo grazie all’unica sbavatura difensiva‎ dei bianconeri, che si ripiazzano male e lasciano agli ospiti l’uomo in più al largo. La successiva pressione del Pordenone, intenzionato a mantenere l’imbattibilità in classifica, non sortisce tuttavia l’effetto sperato perché gli udinesi si difendono strenuamente fino al fischio finale, che sancisce la seconda vittoria consecutiva per la Union Rugby Udine Fvg e la prima sconfitta per la compagine della destra Tagliamento.

Union Rugby Udine Fvg – Pordenone Rugby Asd 23-20

Tabellino. Primo tempo: 5′ meta Sabot trasformata Stella (7-0); 7’ calcio Pordenone (7-3); 14′ meta Cook trasformata Stella (14-3); 20’ meta Pordenone n.t (14-8); 29’ calcio Stella (17-8); 40’ meta Pordenone trasformata (17-15); ‎secondo tempo: ‎3′ calcio Stella (20-15); 16′ drop Stella (23-15); 24’ meta Pordenone n.t. (23-20).

Union Rugby Udine Fvg: Vescovo (Not), Sabot‎, Morandini Narduzzi (Marzi, Zorzetto), Cengarle,‎ Stella, Piani, Dolzan, Paolini, Passon (Goi), Marani (Pignolo), Toffoletti, Mezzavilla‎, Venier, Cook; a disposizione: Brancaforte, Mandalà, Gerometta. Allenatore Luca Mion.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy