Brescia scopre Geijo capocannoniere

Brescia scopre Geijo capocannoniere

Commenta per primo!

Il Brescia scopre Alex Geijo: come riporta il quotidiano Bresci Oggi, Alexandre Pazos Geijo è il cannoniere con 4 reti. Un valore aggiunto per una squadra tutta nuova, profondamente ringiovanita e rivoluzionata. Sono pochi i calciatori biancazzurri che in B, negli ultimi 60 anni, hanno segnato più di lui nelle prime 8 giornate: appena 3. Gino Raffin nel ’63-64 (con 6), Dario Hubner nel 1999-2000 (con 5) e Davide Possanzini nel 2007-08 (pure con 5).Dopo avere rotto il ghiaccio a Livorno, di testa, su uno splendido cross di Embalo, l’Ariete svizzero-spagnolo ha trasformato un rigore col Modena e un altro a Como. Nella notturna di venerdì ha messo sul tavolo il poker, approfittando di un errore difensivo dell’Avellino.L’anno scorso, dopo 8 giornate, Andrea Caracciolo guidava la graduatoria del Brescia con sole 2 reti, firmate contro Varese (su rigore) e Modena. Nel 2013-14, con quattro allenatori negli 8 incontri d’avvio (Giampaolo, Micarelli, Maifredi, Bergodi), l’Airone comandava con 4 (doppietta col Lanciano, nella gara inaugurale, poi a segno con Novara e Palermo), davanti a Di Cesare (2).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy