Caos Triestina: Respinte dimissioni del tecnico

Caos Triestina: Respinte dimissioni del tecnico

Commenta per primo!

LA Triestina rimane nel caos. sul fronte societario il club giuliano comunica che “l’Unione Triestina 2012, in seguito al comunicato odierno, relativamente all’intenzione della Presidenza di cedere la società, precisa che, non avendo divulgato termini e progetti di trattative attualmente in corso, ma risultando dagli organi di stampa la presenza di una ulteriore cordata interessata e facente capo al Gruppo Zanmarchi, invita i rappresentanti della stessa a procedere pubblicamente. Richiede quindi di concordare un incontro con il Gruppo Zanmarchi per garantire la massima trasparenza, congiuntamente alla presenza degli organi di informazione”.

Sul fronte tecnico “comunica di aver respinto, in data odierna, le dimissioni del mister Cristiano Masitto che presenzierà quindi regolarmente alle prossime sedute di allenamento. La scrivente società è convinta che il rapporto con i giocatori, ed il lavoro svolto fino a questo momento è stato portato avanti con grande serietà e professionalità. La Presidenza conferma inoltre di essere fermamente intenzionata alla cessione della società e di essere quindi disponibile ad accogliere ogni valida e seria proposta in tal senso. Come già anticipato da alcuni organi di informazione, rilevanza verrà data ad una seria capacità progettuale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy