Carpi, Gabriel Silva: Voglio tornare quello di un tempo

Carpi, Gabriel Silva: Voglio tornare quello di un tempo

Già da qualche tempo sono a disposizione di mister Castori. Mercoledì, a margine dell’allenamento del mattino, Matteo Fedele e Gabriel Silva sono stati presentati ufficialmente ai media.

Voglia di riscatto come obiettivo principale per Gabriel Silva: “Vengo da un infortunio che mi ha tenuto fuori a lungo, facendomi perdere gran parte della passata stagione. Al ritorno in campo non mi sentivo più lo stesso, ma adesso è acqua passata. Mi sento bene e voglio tornare il Gabriel Silva dei primi tempi”. “Il ruolo? – ha poi aggiunto – mi piace giocare da terzino in una linea a quattro, ma non ho preferenze specifiche, lascio scegliere al mister dove impiegarmi”.
L’esordio in Serie A è alle porte: “A Marassi ci aspetta una partita complicata, in un ambiente difficile. Credo, però, che tutto il gruppo è concentrato: vogliamo andare a Genova per fare una buona gara. Ci stiamo preparando bene, sapendo che affronteremo un attacco importante, con gente come Cassano, Eder e Muriel”.
Le condizioni per adattarsi alla nuova realtà ci sono tutte: “Si è creata una piccola colonia brasiliana qui, sono convinto che lavoreremo duro per raggiungere i quaranta punti il più presto possibile”.
Tutto ripartendo dal solito 34 sulla maglietta: “E’ il numero che avevo al Palmeiras, lo indosso dal mio esordio in prima squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy