Pordenone, 95 anni di storia in un museo

Pordenone, 95 anni di storia in un museo

Commenta per primo!

95 anni di storia da ricostruire e valorizzare, partendo da una mostra delle maglie del passato, vicino e lontano. Ecco così che nasce il “Museo neroverde”, il Museo del Pordenone Calcio e dei pordenonesi. Da far crescere pezzo dopo pezzo assieme a tifosi e collezionisti, come Mauro Gasparotto e Alberto Bertolotto, che hanno collaborato all’avvio dell’iniziativa.

Le prime maglie esposte in questi giorni nell’area bar del centro sportivo Bruno De Marchi sono quelle della stagione 1996/1997, conclusa con l’approdo ai playoff. La neroverde (a scacchi, per questo molto particolare) appartiene alla collezione di Gasparotto ed è stata donata dall’ex attaccante Nicola Carpin; la seconda (bianca e rossa) è invece della collezione di Bertolotto ed è stata donata dall’ex centrocampista Michele Giordano.

Chi avesse maglie o altri cimeli neroverdi e volesse prestarli per contribuire ad arricchire l’esposizione completa che indicativamente sarà presentata al pubblico a dicembre può scrivere alla mail ufficiostampa@pordenonecalcio.com oppure telefonare al 348.8234864.

—> Nella foto i due collezionisti Mauro Gasparotto e Alberto Bertolotto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy