Pordenone: Il ballottaggio è in attacco

Pordenone: Il ballottaggio è in attacco

Commenta per primo!

Il Pordenone sta oliando i meccanismi in vista della seconda di campionato (la prima in casa) contro l’Albinoleffe. Bruno Tedino potrebbe rilanciare dal 1’  Strizzolo in attacco, sfruttando la staffetta con De Cenco, giocatore capace di fare reparto da solo, ma forse non ancora al meglio. I due esterni alti nel 4-2-3-1 saranno  Cattaneo e Valente, che fanno della velocità e dell’imprevedibilità le loro caratteristiche principali.

Uomo chiave della squadra sarà ancora Pederzoli, che a Piacenza ha strappato applausi a scena aperta. Gli interni saranno Mandorlini e Berardi  che garantiscono corsa, inserimenti e qualità al centrocampo. Il rest lo si valuterà tra venerdì e la seduta a porte chiuse di sabato mattina.

Sul fronte Albinoleffe ecco Danti, che ha scelto la provincia bergamasca per rilanciarsi: “Dobbiamo andare a Pordenone avvelenati ed affrontare queste prossime partite con la giusta cattiveria: se non si va là con la giusta determinazione, si rischia di non fare risultato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy