Pordenone spettacolo: 3-0 al Bassano e ora sogna la B

Pordenone spettacolo: 3-0 al Bassano e ora sogna la B

Il Pordenone è una favola e, nonostante alcune assenze, stende la corazzata Bassano 3-0 e vola in classifica. Trasognare davvero la Serie B non è più un dogma, anche se Bruno Tedino predica calma e gesso. Fa bene, ma il popolo n eroverde (che ha risposto presente anche contro i veneti) inizia davvero a credere alle favole: dalla retrocessione in Serie D, al ripescaggio, ai vertici della Pro.

Il 4-3-3 del Pordenone gira a meraviglia, e già al 3′ il pressing alto imposto parta alla prima marcatura: errore difensivo dei giallorossi con un disimpegno sbagliato, ne approfitta De Cenco con un tiro imprendibile sul secondo palo. La prima frazione vede una reazione del Bassano, ma la squadra di Tedino ci mette grinta, qualche giusto fallo tattico e tanta attenzione.
Si riprende ed è subito raddoppio:  cross di Finocchio, stacca De Cenco che trova il colpo di testa vincente. Doppietta per lui. :
I veneti accusano il colpo e allo scadere De Cenco solo in area fa partire una conclusione sul primo palo e sigla una tripletta.

Giallorossi che terminano in 10 a causa dell’espulsione al 77′ di Misuraca. Prima sconfitta stagionale per i giallorossi dopo 8 risutati utili consecutivi.

Pordenone (4-3-3): Tomei; Boniotti, Stefani, Pasa, De Agostini; Berardi, Pederzoli, Buratto; Cattaneo, De Cenco (dal 90′ Filippini), Finocchio (dal 80′ Strizzolo). (A disp. D’Arsiè, Cosner, Ingegneri, Talin, Baruzzini, Gulin, Valente, Savio). All. Tedino

Bassano Virtus (4-2-3-1) Rossi, Toninelli, Barison, Bizzotto, Stevanin; Cenetti (dal 70′ Fella), Proietti; Candido, Misuraca, Iocolano (dal 57′ Germinale); Pietribiasi (dal 70′ Fabbro). (A disp. Costa, Bortot, Zanella, Martinelli, Davì, Gargiulo, Falzerano, Voltan). All. Sottili

Arbitro: Sig. Amoroso di Paola

Marcatori: 3′, 47′ e 82′ De Cenco (P)

Ammoniti: Pederzoli (P), Pederzoli (P), Misuraca (B), Germinale (B), Proietti (B)

Espulso: Misuraca (B) al 77′ per doppia ammonizione

Recupero: pt 0′; st 2′;

Corner: 3-7

Spettatori: 1000 circa, di cui una cinquantina di tifosi giallorossi

Note: Serata fredda. Terreno in discrete condizioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy