Pordenone, Tedino: Abbiamo fatto noi la partita

Pordenone, Tedino: Abbiamo fatto noi la partita

Pordenone che può anche recriminare dopo il pari in trasferta a Piacenza. «Un errore – esordisce Tedino a fine gara, come riportato da Il Gazzettino – pagato carissimo. Del resto – aggiunge – in 95′ si può commettere uno sbaglio dietro. Se davanti avessimo capitalizzato un paio di quelle quattro occasioni create al di là del gol, l’errore dietro peserebbe infinitamente di meno».

Tedino descrive così la gara, dominata dal Pordenone che alla fine può anche recriminare per un rigore generoso:  «Abbiamo fatto noi la partita – riprende -. Sono contento dell’atteggiamento di tutta la squadra e del gioco prodotto. Dobbiamo essere soltanto più incisivi negli ultimi 20 metri. Su questo dovrò lavorare. È l’unico neo di una buona prestazione. La Pro ha pareggiato nel nostro momento migliore. Il rigore? La dinamica con cui si è svolta l’azione ha indotto l’arbitro a fischiare, ma credo che Matteo abbia preso la palla. C’erano invece due rigori a nostro favore».

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy