Premier League: Il Leicester vola, il Chelsea affonda

Premier League: Il Leicester vola, il Chelsea affonda

Commenta per primo!

Il Leicester di Claudio Ranieri batte 2-1 il Watford dei Pozzo e aggancia momentaneamente in vetta alla Premier League, a quota 25, Manchester City e Arsenal, che saranno impegnate domenica nei posticipi della 12/a giornata. Ad una lunghezza resta il Manchester United, che si impone 2-0 sul West Bromwich Albion, mentre il West Ham perde terreno, costretto al pareggio interno (1-1) dall’Everton.

Negli altri incontri il Newcastle vince 1-0 lo scontro-salvezza a Barnemouth, il Norwich supera con lo stesso punteggio lo Swansea. Sempre con il risultato di 1-0 il Southampton supera il Sunderland.

La crisi nera del Chelsea, invece, non conosce fine: senza Jose’ Mourinho in panchina (Special One squalificato), i Blues perdono anche sul campo dello Stoke City. Per il Chelsea e’ la settima sconfitta in 12 giornate.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy