Sacilese, pesante sconfitta a Venezia. Le pagelle

Sacilese, pesante sconfitta a Venezia. Le pagelle

Commenta per primo!

Niente da fare per la Sacilese nell’anticipo della seconda giornata di Serie D: davanti alla corazzata Venezia, candidata alla promozione in Pro, i liventini cadono 4-0, con la gara in salita già all’ottavo minuto e chiusa a fine primo tempo
In rete anche Dennis Maccan, ex Pordenone e dato in estate vicino proprio alla Sacilese.
L’allenatore della Sacilese, Bisoli, al termine ha qualcosa da dire: «Non è stato facile, è stato lampante: è come se in campo ci fosse stata una squadra di serie A e un’altra di Terza categoria», ha detto a Il Gazzettino. : «Mi posso solo augurare che per il proseguo del nostro campionato ora incontreremo squadre di serie D – commenta l’allenatore della Sacilese -; purtroppo già da qualche anno il livello è falsato perché ci sono squadre di questo tipo che partecipano al campionato dilettantistico. Ovviamente non è un problema del Venezia, ma del calcio italiano».

Contento Favaretto, tecnico dei lagunari: «Loro sono una squadra composta da tanti ragazzi che si vogliono mettere in mostra – sono le sue parole riportate da Il Gazzettino – che sicuramente farà bene nel proseguo della stagione. Non dimentichiamo poi che fino al 2-0 la partita era aperta e loro si sono dimostrati pericolosi con almeno un paio di contropiedi. Loro sono molto dinamici e veloci: noi per contro siamo stati bravi a contenerli e a concedere poco. Problemi di sovrabbondanza per il futuro con l’ingresso di Barreto? No, semmai è meglio avere la possibilità di fare un’ampia possibilità di scelta».

GOL: pt 8’ e 42’ (rig) Serafini; st 33’ Maccan, 41’ Gualdi.
VENEZIA 4-3-1-2: Vicario 6; Ferrante 6.5; Beccaro 6.5, Cernuto 6.5, Galli 6.5 (st37’ Di Maio sv); Acquadro 7, Calzi 7, Gualdi 7; Fabiano 7.5 (st23’ Carbonaro 6.5); Serafini 7.5, Innocenti 6.5 (st19’ Maccan 6.5). All: Favaretto.
SACILESE 4-4-2: Andreatta 6; Peressini 5, Giacomini 6, Dal Compare 5, Canzian 5.5 (st20’ De Martin 6); Grion 5.5, Stiso 5.5; Craviari 6, Rigutto 5.5 (st1’ Barattin 6), Guizzo 5.5 (st35’ Cassin sv); Gnago 6. All: Bisioli.
ARBITRO: Meocci di Siena 6.5.
NOTE: angoli 5-5. Ammoniti: Peressini, Innocenti, Vicario. Recupero: 1’, 2’. Spettatori 1042 (345 abbonati).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy