Triestina, dopo il terremoto torna Rossitto?

Triestina, dopo il terremoto torna Rossitto?

Commenta per primo!

La Triestina è nella bufera, non è una novità. I rapporti tra tifosi e proprietà sono ai minimi termini, ma dopo la sconfitta  con il Calvi Noale sono arrivate anche le dimissioni del tecnico Cristiano Masitto e del direttore sportivo Sergio Pinzin, per un terremoto che ha squassato un ambiente già in fibrillazione.
Anche in squadra ci sono parecchi malumori: Zubin, Pettarin e il fantasista Kabine sull’orlo di un addio? Impossibile dirlo oggi, ma la situazione potrebbe riprendere una piega clamorosa. Pontrelli e i suoi soci, oramai in guerra aperta con Trieste, potrebbero passare la mano a una cordata pordenonese. Che potrebbe portare, anzi riportare, Fabio Rossitto in panchina.

Usare il condizionale è d’obbligo, a Trieste oramai se ne son viste di tutti i colori. Che questa sia la (s)volta giusta?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy