Triestina, tutte le preoccupazioni di Masitto

Triestina, tutte le preoccupazioni di Masitto

Il tecnico della Triestina, Cristiano Masitto non è del tutto tranquillo della sua squadra:  «Gli avversari ci tirano troppo in porta e prendiamo troppi gol: non va bene e qualcosa dovremo cambiare», l’analisi del tecnico a IL Piccolo, dopo il 2-2  contro il Tamai. «Il modulo non c’entra, è una questione di attenzione in campo e di come viene interpretata la partita. Inoltre qualche giocatore che di solito non ha mai tradito era sottotono, ma fa parte del lavoro che stiamo facendo. Comunque dobbiamo migliorare in tutto», prosegue. «Se dopo aver subito due reti la prestazione della ripresa sarebbe stata brutta, allora c’era maggiormente da preoccuparsi. Invece abbiamo fatto bene e la ripresa è stata positiva. Speriamo di iniziare il campionato nel migliore dei modi, e la convinzione di far bene c’è. Anche i giovani stanno capendo cos’è questa categoria, possono dare di più ma mi piace il loro spirito». (Foto Il Piccolo)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy