Due esperienze speciali per i tifosi all’asta con Charity Stars

Due esperienze speciali per i tifosi all’asta con Charity Stars

In occasione della sfida con il Cagliari del 19 novembre, saranno messe in palio un walk about per due persone e la possibilità di vedere il proprio bambino “mascotte” dell’Udinese

di Redazione

Due aste con un unico obiettivo: la beneficienza. Charity Stars, piattaforma specializzata in aste benefiche, scende in campo con l’Udinese in occasione della prossima partita di campionato in programma alla Dacia Arena domenica 19 novembre alle 15, quando i bianconeri ospiteranno il Cagliari, e lo fa mettendo in palio due imperdibili esperienze per i tifosi. Sul sito di Charitystars, al link charitystars.com/udineseperlavita, è già possibile infatti fare la propria offerta per aggiudicarsi le opportunità di un “walkabout” per due persone o di far diventare il proprio bambino mascotte dei bianconeri vedendolo scendere in campo con loro prima del fischio d’inizio. I proventi raccolti tramite le due aste saranno devoluti all’associazione onlus Udinese per la Vita, istituita il 9 maggio 1998 per iniziativa della signora Giuliana Linda Pozzo. Si tratta della prima emanazione di una onlus da parte di un club calcistico italiano che ha come scopo l’incentivazione e il sostegno, attraverso la raccolta di fondi e altre iniziative, della formazione professionale in campo sanitario, socio-assistenziale e della ricerca scientifica. Entrambe le aste benefiche si chiuderanno alle 18 di martedì prossimo, per puntare basta collegarsi al link charitystars.com/udineseperlavita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy