La Nazionale a Udine, Honsell: regalo straordinario alla città

La Nazionale a Udine, Honsell: regalo straordinario alla città

Il primo cittadino entusiasta per l’assegnazione della gara di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 contro il Liechtenstein

Il ritorno della Nazionale a Udine in occasione dell’incontro di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 contro il Liechtenstein non ha lasciato indifferente il sindaco Furio Honsell che in serata, attraverso un comunicato, ha dichiarato: “Per Udine è un grande onore accogliere nuovamente gli Azzurri per un altro appuntamento così importante dopo aver ospitato pochi mesi fa, a fine marzo, l’amichevole di lusso con la Spagna. Questo è un regalo straordinario alla città e un grande riconoscimento, che arriva a poche settimane dall’inserimento dello stadio Friuli tra gli impianti che ospiteranno i Campionati Europei Under 21 del 2019. Un risultato reso possibile unicamente dal nuovo stadio, un impianto all’avanguardia che sicuramente anche in questa importante occasione saprà offrire un bellissimo colpo d’occhio. Ringrazio la Federazione italiana, insieme con l’Udinese Calcio, per l’opportunità che viene data a Udine – conclude il primo cittadino -. Faremo di tutto per offrire agli Azzurri la migliore accoglienza possibile da parte della città“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy