Max Ferrigno racconta il mondo HS

Max Ferrigno racconta il mondo HS

Commenta per primo!

Innovazione, creatività, passione: questo e tanto altro in un capo HS Football.

“Se parliamo di qualità, parliamo di un imprescindibile dato di partenza – dice Massimiliano Ferrigno, Amministratore Unico di HS – ma per fare un passo ulteriore e fondamentale per noi, aggiungo che crediamo si debba mettere l’anima in ciò che si fa. Abbigliamento tecnico sportivo, questo è il nostro settore. Ma quando si parla di HS entrano in gioco valori, emozioni”.

Quali sono questi valori?

“Il nostro mondo di riferimento è quello del calcio, lo sport più amato in assoluto nel nostro Paese. Non una semplice disciplina sportiva, ma un vero e proprio collettore sociale. Noi traduciamo i messaggi positivi del calcio e li decliniamo nei nostri prodotti. I nostri clienti, siano essi giocatori professionisti o semplici appassionati che praticano sport nel tempo libero, meritano tutti la stessa attenzione”

Con un occhio particolare ai giovani.

“I giovani hanno un ruolo fondamentale. Per loro abbiamo ideato anche un progetto speciale, quello delle Academy, una vera “accademia” del calcio. Ci piace definirci Sponsor del Talento. Siamo operativi su tutto il territorio nazionale, con un programma che prima di ogni cosa educa i ragazzi ad essere atleti e professionisti. Ma anche e soprattutto a mettere le proprie qualità a disposizione della propria squadra. Questo è un principio fondante della nostra filosofia. Il nostro progetto educa a dare il meglio di sé, attraverso il rispetto delle regole, degli avversari e anche dei propri compagni. Questo è il calcio che ci piace. Questo è quello che ci piace insegnare ogni giorno ai ragazzi del Settore Giovanile dell’Udinese Calcio e a quelli delle squadre affiliate all’Udinese Academy.

Torniamo alla produzione. Qual è la sfida più stimolante?

“E’ quella di realizzare capi funzionali, ma anche belli. Choose your colors, free your style. In sintesi, il nostro spirito. C’è una grande ricerca nel design. Le nostre linee prevedono sempre la combinazione di tre colori. Non possiamo pensare ai nostri clienti come ad un insieme omogeneo. Ognuno ha una sua specificità”.

Choose your colors, free your style, non è quindi un semplice slogan.

“E’ un invito a vivere la vita e lo sport in modo sano e naturale, seguendo le proprie inclinazioni e il proprio stile personale. Per questo motivo abbiamo dato alle nostre linee i nomi di quei valori che secondo noi devono caratterizzare uno sportivo: PASSION, ENERGY, POWER, FAIR PLAY E RESPECT. Ogni nostro cliente può scegliere il tema che più si addice al suo modo di interpretare le vita e lo sport.”.

E allora parliamo di proprio del rapporto di HS con i suoi clienti.

“Il cliente è il vero protagonista del nostro marchio! Non cerchiamo testimonial famosi, perché vogliamo parlare alla gente comune, costruire il nostro rapporto speciale con ciascun cliente, per aiutarlo a dar libero sfogo allo sportivo che c’è in lui. E con lui vogliamo trovare nuovi spunti sia in termini di design che di concetti. Desideriamo che sia il cliente a raccontarci che cosa sono per lui PASSION, ENERGY, POWER, FAIR PLAY E RESPECT. In questo modo riusciremo a mettere nelle nostre linee un pezzetto di ciascuno di loro.”.

Ed è proprio con questo spirito che è nata la prima maglia dell’Udinese Calcio per la stagione 2015/2016.

“C’è stata una grande ricerca dei tessuti ed uno studio accurato sulla traspirabilità. Cuciture particolari e combinazione di due differenti materiali, Drysport e Mesh. E’ una maglia che racchiude innovazione, tecnologia e creatività. Ma anche tradizione direi, visto che per la prima volta sulla prima maglia arrivano il giallo ed il blu, i colori del Friuli”
(HS Football)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy