Danilo: “Troppi giovani e troppo stranieri, il campionato italiano si è dimostrato difficile”

Danilo: “Troppi giovani e troppo stranieri, il campionato italiano si è dimostrato difficile”

Nonostante la vittoria, capitan Danilo resta critico nei confronti della propria squadra

di Redazione

Nonostante la vittoria, capitan Danilo, ai microfoni di Sky, resta critico nei confronti della propria squadra:

Non è il momento di parlare, ma di pedalare; il nostro stato d’animo è di chi lotta per la salvezza. Abbiamo troppi giovani e troppi stranieri in squadra, non basta giocare bene perché il campionato italiano è difficile. Siamo riusciti a fare quello che ci ha chiesto il Mister. Ai tifosi non possiamo dire niente. E’ stato un campionato deludente e la colpa è tutta nostra. Non è finita qui, domenica dobbiamo vincere“.

Sempre il capitano ai microfoni di Udinews:

Spero di chiudere presto questa sofferenza, ma abbiamo l’obbligo di guardare le cose in maniera positiva. Abbiamo avuto diverse occasioni importanti, ma se non la butti dentro poi si soffre. Ai tifosi non possiamo chiedere niente perché ci sono stati sempre vicino. Adesso tocca a noi fare il nostro dovere e spero che queste esperienze servano ai giovani per arricchire la loro carriera“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy