Zielinski: “Il Milan? Perché no!”

Zielinski: “Il Milan? Perché no!”

Piotr Zielinski non esclude nulla per il suo futuro. “Il Milan? Se ci fosse un’offerta interessante, perché no? Ma il mio sogno è il Real Madrid”

Commenta per primo!

Che il futuro di Piotr Zielinski sarà lontano da Udine sembra oramai chiaro a tutti. resta da capire dove il polacco andrà a giocare. “Non mi dispiacerebbe rimanere in Serie A, sto molto bene in Italia. Capisco, però, che il campionato inglese e quello spagnolo sono migliori in questo momento,” dice diplomaticamente al sito Foufourtwo.com. Poi, apre anche al Milan se facesse un’offerta: “Se ci fosse un’offerta interessante, perché no? Ho ancora tre partite da giocare in questa stagione e ci sarà  Euro 2016 e per adesso voglio concentrarmi su questo, ma in estate tutto è possibile. Il mio sogno da bambino è sempre stato giocare per il Real Madrid, ma so che c’è una lunga strada davanti a me, se mai dovesse accadere quanto . Il Real oggi prende solo le superstar del calcio, quindi devo prima dimostrare di essere arrivato primo“.

Da bambino, amavo Zidane, Ronaldinho e Robinho , erano i miei idoli“, aggiunge. “Oggi, ammiro Iniesta, Modric e Pogba, di gran lunga il miglior giocatore in Serie A. Ho avuto la possibilità di giocare contro di lui di recente. E ‘stata dura, ma penso che ho detto anche  la mia“.

Su come ama giocare è altrettanto chiaro:  “La mia posizione naturale è trequartista centrale, appena dietro una o due punte”, spiega Zielinski. “Occasionalmente ho giocato come ala destra in questa stagione, ma da  centrale do il  mio meglio. Posso giocare al centro in qualsiasi sistema di gioco. Devo migliorare la fase difensiva, ma sto migliorando costantemente grazie a mister Giampaolo“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy