D’Alessandro, a sinistra c’è speranza, ma intanto saluta tutti

D’Alessandro, a sinistra c’è speranza, ma intanto saluta tutti

Se sia l’olandese sia l’italiano se ne andranno, a sinistra per l’Udinese, inutile dirlo, si aprirebbe una voragine. E per ora di nomi in entrata non ce ne sono, a parte le solite voci senza conferme.

di Redazione

Se Zaagelar sembra (anche se ancora non c’è nulla di scritto) sembra destinato a tornare al Watford, a sinistra anche D’Alessandro non è certo della permanenza. L’Atalanta che giocherà in Champions per lasciarlo andare chiede parecchio. Il giocatore è attualmente lui stesso incerto come racconta sul suo profilo Instagram: “Un’altra stagione si e’ conclusa e ancora non so quale sarà il mio futuro… Ma ci tenevo a ringraziare tutti i miei compagni, tutto lo staff, tutte le persone che lavorano dietro le quinte, tutta la società e tutti i tifosi. Grazie per aver creduto in me”.

Parole che sanno molto di titoli di coda a Udine, del resto a Bergamo oggi c’è un progetto appagante e sul giocatore ci sarebbe anche la Roma (in attesa di capire chi la allenerà).

Se sia l’olandese sia l’italiano se ne andranno, a sinistra per l’Udinese, inutile dirlo, si aprirebbe una voragine. E per ora di nomi in entrata non ce ne sono, a parte le solite voci senza conferme.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy