Giaretta: Allan? Non dobbiamo venderlo per forza

Giaretta: Allan? Non dobbiamo venderlo per forza

“Credo che De Laurentiis soprattutto nell’ultimo periodo sia stato preso da altri obiettivi, in primis la ricerca dell’allenatore e non si sia preoccupato di Allan. E’ vero che e’ un giocatore che piace al Napoli, ma non dobbiamo venderlo per forza perche’ la prossima stagione sara’ importante per noi, dobbiamo riscattarci, abbiamo un nuovo allenatore che deve avere una squadra competitiva e dobbiamo inaugurare il nuovo stadio”. Cosi’ il direttore sportivo dell’Udinese, Cristiano Giaretta, ai microfoni di Radio Crc, sul futuro del centrocampista brasiliano. “A oggi Allane’ un giocatore dell’Udinese, poi e’ naturale che ci siano le variabili di mercato e le volonta’ dei calciatori che non sono dettagli – ha aggiunto Giaretta -. L’interessamento del Napoli c’e’, il calciatore e’ ben visto da De Laurentiis. Allan piace anche a Juventus e Inter ma di concreto non c’e’ nulla”.

Il direttore ha poi parlato anche di altri giocatori:  “Abbiamo sempre detto che sarà Karnezis il punto di partenza per la prossima stagione, siamo molto contenti di lui. Se rinnoverà fino al 2020? Sì. Samir? Stiamo ancora parlando col Flamengo. Non c’è ancora niente di definito. Siamo a buon punto ma in trattative del genere può sempre spuntare un ostacolo che complica tutto”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy