Giaretta: Per Scuffet si sceglierà la soluzione migliore

Giaretta: Per Scuffet si sceglierà la soluzione migliore

Commenta per primo!

Il futuro di Simone Scuffet sta tenendo banco in queste ore di mercato: appare chiaro che il portiere di romanzato, per il suo bene, deve accettare di andare altrove. Udine lo aspetta, ma per crescere serve giocare. Svanite le opportunità in A sembra esserci la B ad attenderlo. “Simone Scuffet è un capitale della società e per lui si sceglierà la migliore soluzione in accordo con il calciatore”. ha affermato il ds bianconero Cristiano Giaretta su TMW. “Leggiamo continuamente che avremmo trovato accordi con questo o quel club. Al momento non c’è nessuna trattativa. Stiamo però valutando l’interesse di alcune squadre. La priorità che ci siamo dati – conclude Giaretta – è di trovare una soluzione che permetta al calciatore di giocare con continuità ma che sia anche una soluzione consona al valore e alle prospettive del ragazzo. Di certo non lo stiamo offrendo al primo che capita, come si potrebbe erroneamente capire dalle tante voci di questi giorni. Simone e’ a tutti gli effetti un portiere dell’Udinese. Stiamo solo valutando la soluzione migliore per portare avanti un progetto di crescita che possa condurre ad un risultato importante”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy