Kone e Iachini potrebbero ritrovarsi all’Udinese

Kone e Iachini potrebbero ritrovarsi all’Udinese

Iachini è stato l’allenatore che ha lanciato in Italia Kone al Brescia: quest’anno potrebbero ritrovarsi, col greco pronto a rilanciarsi e a prendere il posto di Fernandes e, forse, Kuzmanovic

Commenta per primo!

La posizione di Panagiotis Kone non è decisa: alla Fiorentina non ha praticamente giocato, a giugno scade il prestito e, quindi, farà ritorno all’Udinese. La trattativa con i viola è sempre aperta, ma la sensazione è che il giocatore non rientri nei piani di Paulo Sousa. Tra l’altro la Fiorentina sarebbe più interessata a Verre.

Mentre a Udine ritroverebbe Beppe Iachini che lo ha lanciato ai tempi del Brescia (è stato il tecnico marchigiano a farlo esordire in Italia quando aveva 23 anni). Un ottimo campionato, 33 presenze e la promozione finale che valsero al greco la notorietà.

Oggi i due potrebbero anche ricongiunsi, del resto l’Udinese sta per cedere Fernandes e probabilmente non riscatterà Kuzmanovic.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy