L’agente: Pasquale ancora all’Udinese? Ritengo di sì

L’agente: Pasquale ancora all’Udinese? Ritengo di sì

Commenta per primo!

Oltre ai suddetti Silva, Heurtaux, Danilo, anche Pasquale aspetta notizie sul futuro:  «Ancora all’Udinese? Io ritengo di sì, ma in questo momento non ci sono dati particolari per modificare questa situazione. Ha un contratto fino al 2016, rinnovato un anno e mezzo fa per fare un discorso di lunga durata con l’Udinese – afferma Marcello Bonetto a calcionews24.com -. L’Udinese voleva un’ossatura di 3-4 calciatori italiani di rappresentanza e di spogliatoio, che facilitassero l’adattamento dei giovani. Ad ora, non ci sono presupposti per un cambio di squadra; l’Udinese è una società ottima e seria, c’è un contratto che va rispettato».

Il Torino, quindi, solo una parentesi: «Con il Torino era un discorso di natura affettiva: in quel momento, i granata avevano intavolato un discorso con l’Udinese per prendere poi il giocatore a titolo definitivo. L’utilizzo del calciatore è stato non consono alle sue caratteristiche, non è una polemica con Ventura, ed inoltre ha avuto la sfortuna di riscontrare uno stiramento grave che lo ha tenuto dai campi. Se le cose fossero andate bene, avrebbe potuto finire la carriera al Torino, ma è rientrato tranquillamente all’Udinese».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy