Leandrinho sta per sfumare: Udinese beffata

Leandrinho sta per sfumare: Udinese beffata

E’ uno dei giocatori più promettenti del panorama calcistico brasiliano, e l’Udinese sembrava avergli messo da tempo le mani sopra. L’arrivo di Leandrinho, però, si complica non poco e la stella della nazionale verde oro under 17 difficilmente vestirà il bianconero friulano. Lo scrivono a chiare lettere in Sudamerica dove spiegano che il calciatore non ha mai firmato un contratto da professionista col Ponte Preta suo attuale club, per cui ogni altro accordo decade.

Leandrinho, che ha compiuto 17 anni anni nei giorni scorsi, è così libero di firmare per chi vuole a gennaio, avendo fino ad oggi un contratto solo da dilettante. L’accordo raggiunto col Granada sarebbe da ritenersi nullo, quindi, per cui l’Udinese sarebbe di fatto beffata. Anche perché sul giocatore negli ultimi tempi si sono mossi molti grossi club, tra i quali anche Valencia e Barcellona.

Ma sul giocatore avrebbe messo gli occhi anche Mino Raiola, lo stesso agente di Ibra, che gli starebbe cercando anche altri club in Europa.

Il Ponte Preta da parte sua si ritiene tranquillo, afferma che  ha in tasca un regolare contratto di formazione fino a gennaio 2017 con Leandro, e può provarlo. Il club ha anche detto che non ha stipulato  il contratto da professionista in quanto questo era solamente un’opzione del giocatore e dei suoi rappresentanti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy